"Abbiamo visto che la Chiesa anche oggi benché soffra tanto, come sappiamo, tuttavia è una Chiesa gioiosa, non è una Chiesa invecchiata, ma abbiamo visto che la Chiesa è giovane e che la fede crea gioia" (Benedetto XVI, 29 luglio 2010)

lunedì 3 gennaio 2011

Una "Messa della Santa Famiglia" con migliaia di persone



Decine di migliaia di persone hanno partecipato, domenica 2 gennaio a Madrid, per il quarto anno consecutivo, alla solenne “Messa della Santa Famiglia” promossa dal cardinale arcivescovo della capitale spagnola Antonio María Rouco Varela. 

All’evento, che si è svolto all’insegna del motto “La famiglia cristiana speranza per l’Europa”, hanno preso parte fedeli giunti da tutta l’Europa.

Intervenendo sul significato di questo appuntamento, il vescovo Juan Antonio Reig Pla, responsabile della pastorale familiare dell’Episcopato spagnolo, ha affermato che "la finalità di questo incontro nella Plaza de Colón a Madrid è manifestare pubblicamente la nostra fede, la fede in Gesù Cristo, e il disegno di Dio sul matrimonio, sulla famiglia e sulla vita umana". 

"Le famiglie radunate vogliono esprimere un segno di speranza per la Spagna e per l’Europa - ha aggiunto -, vogliono vivere la gioia di essere 'famiglia' e sapere che la grazia di Dio sostiene l’amore degli sposi e promuove la vita dei costruttori dell’Europa di domani". 

Plaza de Colón si è dunque trasformata in "una luce nelle tenebre della situazione attuale, nelle tenebre che avvolgono la sacralità della vita umana, un grido per la difesa del matrimonio e della famiglia. Pensiamo di dover dare una parola di speranza alla Spagna e anche all’Europa".

0 commenti:

Posta un commento

Resta aggiornato via Email

Archivio

 

GIOVANE CHIESA Copyright © 2011 -- Template created by O Pregador -- Powered by Blogger